Independent Poetry

incontro per la rassegna “La poesia del ‘900”
dedicato a Clemente Rebora

Venerdì 5 luglio ore 21.00
 Museo Carlo Zauli 

 
 
Venerdì 5 luglio alle 21.00, al Museo Carlo Zauli di Faenza, Independent Poetry curerà un incontro per la rassegna “La poesia del ‘900” dedicato a Clemente Rebora.
Presenteranno Michele Donati e Gianfranco Lauretano traendo spunto dal libro che lo stesso Gianfranco Lauretano ha dedicato al poeta: “Incontri con Clemente Rebora” (Bur, Rizzoli, 2013).
Clemente Rèbora (Milano 1885 – Stresa 1957) inizia a collaborare alla «Voce», presso cui pubblica nel 1913 i “Frammenti lirici”. Partecipa alla Prima guerra mondiale, derivandone un grave trauma nervoso diagnosticato come «mania dell’eterno»; a quel periodo risalgono alcuni dei suoi testi più acuminati.
I “Canti anonimi” (1922) costituiscono un primo forte segnale di quella crisi spirituale che lo porterà alla conversione al cattolicesimo. Sacerdote rosminiano, non scrive quasi più nulla per circa vent’anni, sino ai “Canti dell’infermità” e al “Curriculum vitae”, frutto di una estrema fioritura artistica.