Corso per Curatori 2015: Giulia Alecci

Accademia di Belle Arti Ravenna


Gli anni ’70 furono un periodo emblematico per gli artisti che in questo periodo storico sentirono più che mai l’esigenza di produrre opere sconvolgenti e a volte controverse. Il sublime acquista anche accezione negativa e trasuda dagli Sconvolti di Zauli e dalle opere di artisti come Burden, Ruff e Richter.

Vedi il lavoro di Giulia qui: