Residenza d’Artista 2014

MCZ + Fondazione Bevilacqua La Masa

19 – 23 maggio 2014

E’ giunta alla terza edizione la collaborazione fra Museo Carlo Zauli e Fondazione Bevilacqua La Masa, che si fonda sull’intenzione di offrire agli assegnatari degli studi la produzione di un’opera e l’opportunità di sperimentare la ceramica, lavorandola direttamente e quindi imparando a conoscerla, negli aspetti tecnici e di lavorazione fondamentali.

I partecipanti devono presentare un progetto, sapendo che poi dovranno realizzarlo personalmente nei laboratori del museo, sotto la supervisione e i consigli di un esperto ceramista, nell’ottica di trasmettere all’artista i primi rudimenti nell’affrontare il materiale ceramico.

E mentre Lorenzo Commisso e Giovanni Giaretta, vincitori delle precedenti edizioni, sono esposti nella mostra dedicata a tutta la collezione contemporanea del Museo Zauli proprio presso la sede della FBLM Palazzetto Tito, i nuovi atelieristi stanno lavorando per la presentazione dei loro progetti.

I candidati del 2014, ora presenti negli atelier veneziani, sono Giuseppe Abate con Paola Angelini, Marko Bjelančević, Pamela Breda, Saverio Bonato, Samuele Cherubini, Daniela Da Silva Ferreira per il gruppo Anemoi con Laura di Nicolantonio, Maria Elena Fantoni e Nataša Vasiljević, Graziano Meneghin con Jacopo Trabona, Fabrizio Perghem
Fabio Roncato, Caterina Erica Shanta, Rosario Sorbello, gruppo Impresari con Edoardo Aruta e Marco Di Giuseppe, Eleonora Sovrani.
Sul sito di FBLM una breve presentazione di ognuno.

Il vincitore verrà proclamato il 5 maggio 2014, e sarà ospite al museo dal 19 al 23 maggio, inaugurando la stagione di Residenza d’Artista 2014.