SIGN UP FOR THE NEWSLETTER

Trekking esperienziale sui calanchi

Festival dei calanchi e delle argille azzurre 

Trekking esperienziale sui calanchi

a cura di LEOPODISTICA ASD di Faenza 

Sabato 29 giugno ore 9.30
Agriturismo Terra dei Calanchi (ex Oasi)
via Pideura 11, Brisighella

 

L’atavico rapporto tra postura e territorio, in un adrenalinico cammino guidato sui calanchi faentini, dall’Osteopata Davide Caroli implementato dall’affascinante riconoscimento geologico del Prof. Giampaolo Martelli.

Abiti comodi e scarpe da trekking.
Attività a partecipazione gratuita. 

Per informazioni: info@leopodistica.it – 327.3971113 Whatsapp Davide 
leopodistica.it

 

Per l’occasione l’Agriturismo Terra dei Calanchi propone due soluzioni non obbligatorie: 

– APERIPRANZO a buffet (15 €) acqua, spritz o birra, crostini, pizza fritta, squacquerone, pasta fredda;

– PRANZO (25 €) antipasto misto (affettati, formaggi, piadina, polenta fritta, squacquerone), bis di primi a scelta, sorbetto, incluso acqua e vino o birra, caffè.

Su prenotazione. Contattare direttamente l’Agriturismo (si consiglia con anticipo): 
cell 331.8723447  
Possibilità di inaugurare la NUOVA PISCINA – costo di 15,00€ con lettino e bevuta.

 

 


Gruppo Fotografia Aula 21

Festival dei calanchi e delle argille azzurre 

 

Gruppo Fotografia Aula 21

video e installazione fotografica

venerdì 28 giugno ore 21.30
Sala Sante Ghinassi
, via Giuseppe Verdi 5 Riolo Terme 

Venerdì 28 giugno alle ore 21.30 presso la Sala Sante Ghinassi Gruppo Fotografia Aula 21 presenta Cicatrici della Terra, installazione fotografica  e VerdeSperanza, proiezione del documentario frutto del progetto europeo ESC.

 

A seguire proiezione dei video dedicati ai calanchi realizzati dal Museo Carlo Zauli con la regia di Riccardo Calamandrei e Gianni Farina: Le argille azzurre: terra ed arte nel mito; I calanchi tra storia, arte e natura Dinosauri.

La mostra rimarrà aperta fino al 14 luglio 2024 con i seguenti orari: 
dal giovedì alla domenica dalle ore 17.00 alle ore 21.00

 

 

 

 


Azzurro Fragile / anteprima capitolo III

Festival dei calanchi e delle argille azzurre 

Azzurro Fragile / anteprima capitolo III

inaugurazione: venerdì 28 giugno ore 19.00
Rocca di Riolo Terme, Piazza Ivo Mazzanti

 

Venerdì 28 giugno 2024 alle ore 19.00 inaugura la mostra Azzurro Fragile / anteprima capitolo III. 
La mostra rimarrà aperta fino al 14 luglio 2024 con i seguenti orari: 
giovedì e venerdì ore 18.00 – 23.00
sabato ore 15.00 – 23.00
domenica e festivi ore 10.00 – 13.00 / 15.00 – 20.00

“Azzurro Fragile” indaga e racconta questo patrimonio naturale e culturale vastissimo attraverso un approfondimento affidato ad importanti artisti di caratura nazionale e internazionale che hanno vissuto, vivono, frequentano il nostro territorio.

Opere di
Barbara De Ponti, Oscar Dominguez, Noriko Yamaguchi, Francesco Nonni, Andrea Salvatori

 

 


Riolo Terme: breve storia di un paese tra la Vena dei Gessi e i Calanchi

Festival dei calanchi e delle argille azzurre

Riolo Terme:
breve storia di un paese tra la Vena dei Gessi e i Calanchi

venerdì 28 giugno ore 18.00
Rocca di Riolo Terme, Piazza Ivo Mazzanti

 

Visita guidata al centro storico di Riolo Terme a cura di Francesco Rivola per un racconto della storia e storie del luogo. 

La visita inizia all’ingresso della Piazza e si snoda per le vie del centro e sulle mura per ammirare il territorio circostante, i Calanchi e la Vena del Gesso romagnola, con la possibilità di visitare delle cantine risalenti al 1400 circa. 

Alle ore 19.00 la visita terminerà alla Rocca dove si svolgerà l’inaugurazione della mostra Azzurro Fragile / anteprima capitolo III.

 

 

 


“Beginnings & Other Tragedies / Inizi e Altre Tragedie”

Festival dei calanchi e delle argille azzurre

“Beginnings & Other Tragedies / Inizi e Altre Tragedie”

giovedì 27 giugno ore 21.00
Cantina Bulzaga, in via Pideura 19 tra Faenza e Brisighella.

 

Independent Poetry partecipa al Festival dei Calanchi e delle Argille Azzurre con “Beginnings & Other Tragedies / Inizi e Altre Tragedie”, tratto dall’omonima pubblicazione di Ilaria Boffa (Valley Press, 2023). 

A dare voce ai personaggi del poemetto: 
Beatrice Achille, Ilaria Boffa, Martina Campi, Allison Grimaldi e Monica Guerra, musica a cura di Mario Sboarina (Rosmarino Baia).

 

È possibile unirsi per una degustazione di vino e prodotti locali della Cantina Bulzaga dalle 19.30 ma solo con prenotazione al numero: +39 335 137 5120 (Alessandro Bulzaga).

 

 

 

 


The sounds of the Earth

Festival dei calanchi e delle argille azzurre

The sounds of the Earth
V1. esplorazione dei Calanchi – suono e argilla

Un progetto di George Moraitis e Juan Sandoval

Giovedì 27 giugno ore 18.30 Punto Panoramico Dinosauri
(via Pideura, a metà strada tra Oasi e Bulzaga)

 

Performance audio / oggetti in terracotta dei Calanchi.

Traccia audio di un assemblaggio sonoro di trasformazioni e movimenti della geologia dei Calanchi. Oggetti in ceramica, coni e dispositivi per ascoltare i suoni della natura.

Per The sounds of the Earth si sono catturati i suoni dei movimenti invisibili della natura dei Calanchi.
L’idea centrale di questo progetto è di usare il suono e l’argilla come strumenti di ricerca. Si sono utilizzati vari metodi di registrazione per rendere udibile il suono della terra sotto i nostri piedi, scoprire i suoni nascosti dell’ambiente ed esplorare ciò che la cattura di questi suoni può dirci sugli attuali cambiamenti ecologici. Inoltre si sono utilizzate le argille raccolte nella zona dei Calanchi per creare delle forme che aiutino, in senso metaforico e letterale, l’ascolto della natura.

 

 

 

 


Il respiro dei Calanchi

Festival dei calanchi e delle argille azzurre

Bioginnastica®/Biowalking
Il respiro dei Calanchi
Camminata sensoriale percettiva 

EVENTO RIMANDATO A SETTEMBRE (CAUSA MALTEMPO)

mercoledì 26 giugno 2024 ore 18.30 
Evento gratuito

Ritrovo presso Agriturismo Terra dei Calanchi (ex Oasi), Via Pideura 11, Brisighella 

 

Il cammino permette di riattivare il nostro benessere biologico e fisiologico.
Insieme alla Bioginnastica® diventa un momento di benessere fisico e psicofisico.

“La Bioginnastica, partendo da un lavoro di ascolto e di percezione in scarico a terra, si evolve per entrare con i propri principi nell’applicazione pratica al movimento.” Stefania Tronconi.

Si partirà dall’Oasi e si arriverà alla finestra sui calanchi, esercizi di respirazione e poi ritorno. Ci fermeremo lungo il concetto del respiro del cammino.

A seguire per chi lo desidera, aperitivo su prenotazione

@biostudiofaenza
INFO E PRENOTAZIONI
BIOSTUDIO FAENZA 0546.622959 | Davide +39 3285436705

 


REBEARTH

Festival dei calanchi e delle argille azzurre

REBEARTH

26 giugno 2024 ore 18.00 

Via Pideura, Brisighella

 

Performer: Zoe Drakopoulou 

Concept, Regia, Drammaturgia: Zoe Drakopoulou, Petros Roussos, Iannis Sioutis  

Visual Artist: Juan Esteban Sandoval  

Sound Artist: George Moraitis  

Una produzione di Nomades Artcore

REBEARTH è una performance – camminata di quattro ore che parte dai Calanchi e arriva a Faenza, che indaga il rapporto tra uomo e natura.  La lunga camminata sarà un mezzo per dialogare sul rapporto tra natura e paesaggio urbano, e scandirà il ritmo di un rituale per riflettere sul nostro rapporto con il luogo e con noi stessi.

Gli spettatori devono portare con sé il cellulare con le cuffie, acqua e indossare scarpe comode (anche da trekking). 
Camminata di 10 km (parte del percorso sarà su asfalto). Il livello è  fattibile per tutti, inoltre la performance prevede diverse pause lungo il percorso.
Numero massimo di spettatori: 20 persone.



Solo su prenotazione
Per prenotazioni scrivere a museocarlozauli@gmail.com 

Punto di ritrovo: Via Pideura, Brisighella 
https://maps.app.goo.gl/QMXQCDDzKMrarRq16

Per chi lo desidera, abbiamo organizzato alcune macchine che partiranno dal Museo Carlo Zauli (Via della Croce 6) – orario di incontro 17:30 – così da poter riprendere più comodamente l’auto a fine evento.
Una volta conclusa la performance al Museo Zauli sarà allestito un piccolo rinfresco. 

Punto di arrivo: Museo Carlo Zauli, via della Croce 6 Faenza 

 

L’azione è sostenuta dal programma Culture Moves Europe.

This work was produced with the financial assistance of the European Union. The views expressed herein can in no way be taken to reflect the official opinion of the European Union.

 


La canta di Calènch

Festival dei calanchi e delle argille azzurre 

“La canta di Calènch”

Lunedì 24 giugno 2024 ore 21.00

Cantina Bulzaga, in via Pideura 19 tra Faenza e Brisighella.

RIMANDATO A MARTEDI’ 2 LUGLIO 2024 
(CAUSA MALTEMPO)

 

Fatti, canzoni e cante romagnole con Alfonso Nadiani, Vittorio Bonetti e Corale “Domenico Babini” Centro Sociale Culturale Porta Nova di Russi” diretto da Daniela Peroni. 

È possibile unirsi per una degustazione di vino e prodotti locali della Cantina Bulzaga (salumi e piatto vegetariano a base di carciofo moretto e crostini di verdure) dalle ore 20.00 ma solo con prenotazione al numero: +39 335 137 5120 (Alessandro Bulzaga).

 

 


Un respiro, un suono

Festival dei calanchi e delle argille azzurre

“Un respiro, un suono”

venerdì 21 giugno ore 19.00
Rifugio Ca’ Carnè (Capanna Scout) via Rontana 42, Brisighella

 

Maurizio Mastrini, pianoforte
Musiche: Mastrini

 

 

L’appuntamento apre il Festival Musicale Recondita Armonia.  

Maurizio Mastrini ha la capacità di relazionarsi con il silenzio e il suono; vive in un Eremo in Umbria e le sue composizioni lo hanno portato negli angoli più estremi del mondo, dal ghiacciaio al deserto, recentemente si è esibito alla Carnegie Hall di NY.

Concerto gratuito all’aperto nel prato, non occorre prenotazione. Si consiglia di indossare un abbigliamento adeguato e di organizzarsi autonomamente per le sedute con teli  o cuscini.

 

 

 

 


Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from - Youtube
Vimeo
Consent to display content from - Vimeo
Google Maps
Consent to display content from - Google
SIGN UP FOR THE NEWSLETTER