iscriviti alla newsletter

MCZ EDIZIONI: VASO STELE (CALANCHI)

 

Carlo Zauli
Vaso stele (calanchi)

in occasione dei vent’anni dalla fondazione del Museo Carlo Zauli
realizzato da Manifatture Sottosasso 

Perfetti esperimenti di incrocio tra arte, artigianato e design, e cioè tra le diverse anime culturali di Carlo Zauli – considerato uno dei maggiori scultori ceramisti del Novecento – le sue edizioni limitate lo accompagnano in un arco creativo compreso tra il 1971 e il 1987.
Nate dapprima su commissione di prestigiose aziende come la Motta o la Rosenthal, nella seconda metà degli anni ottanta sono liberamente disegnate dall’artista per sè, in prospettiva di una produzione, da lui stesso coordinata, rimasta poi interrotta.

Vaso stele (calanchi) è un’opera di questo periodo, in evidente dialogo con opere monumentali realizzate in quegli anni e ispirate al tema dei calanchi, da sempre considerati dall’artista una potente fonte di ispirazione. Questo vaso – scultura è realizzato da Manifatture Sottosasso seguendo le indicazioni dello stesso Zauli in tiratura limitata di 30 esemplari numerati e timbrati dal Museo Carlo Zauli.
Il ricavato dalle vendite dell’edizione contribuirà a finanziare le celebrazioni del ventennale dalla scomparsa dell’artista e della nascita del Museo a lui dedicato.

Per informazioni e prenotazioni: museocarlozauli@gmail.com
Per conoscere gli altri oggetti della collezione MCZ EDIZIONI vai a questo link.


Carlo Zauli è considerato uno dei maggiori scultori ceramisti del Novecento. Dopo aver vinto i maggiori riconoscimenti dedicati all’arte ceramica, i primi anni Sessanta lo vedono evolvere verso un’interpretazione marcatamente scultorea del proprio mestiere. In questo periodo matura il suo linguaggio artistico, intriso di atmosfere informali intrecciate ad un’armoniosa ma dirompente “naturalità”. Sono gli anni di un crescente successo internazionale: dal 1958, quando realizza il grande fregio per la reggia di Baghdad, vede la propria fama crescere continuamente, fino a spingersi, tra gli anni Settanta e Ottanta, a tutta l’Europa, il Giappone, l’America del Nord. Le sue opere sono presenti in trentanove musei in tutto il mondo.

“L’artista e la sua materia, la sua terra nello spettro tutto delle significazioni dell’espressione, sono una sola cosa, non convenzionalmente uniti da un’identità indissolubile” (Flaminio Gualdoni, 2011).


MCZ TEMPORARY STORE

Nella storica sala dei pannelli e della foggiatura al MCZ inaugura il Temporary Store dedicato alla ceramica prodotta in diverse occasioni dal nostro museo.

In orari di apertura del Museo Carlo Zauli – martedì e giovedì dalle 14.00 alle 17.00 e mercoledì, venerdì e sabato dalle 10.00 alle 13.00 – si potranno acquistare opere in edizione limitata in ceramica che comprendono sia oggetti d’arte disegnati da Carlo Zauli appositamente per essere riprodotti in esemplari limitati, che opere ideate da artisti e designer per il nostro museo durante le Residenze d’Artista ed in altri nostri progetti.

Le edizioni MCZ sono un’ottima occasione per collezionare arte in maniera davvero accessibile, e per sostenere le attività culturali di questo spazio e del nostro territorio.

Potrete inoltre acquistare edizioni e libri a prezzi speciali.

 

Scopri le edizioni limitate MCZ a questo link. 

Per informazioni scrivere a museocarlozauli@gmail.com


MCZ EDIZIONI: ORNAGHI & PRESTINARI

Ornaghi & Prestinari
Ritrovarsi a Faenza

Dopo l’esperienza in residenza del 2017, loro primo vero confronto con il materiale della tradizione locale, il duo di artisti milanesi Ornaghi & Prestinari collabora nuovamente con il museo nella realizzazione di una edizione limitata in ceramica, ispirata ad uno dei lavori realizzati durante la loro permanenza a Faenza.

La piccola brocca, tipica della tradizione faentina, sembra composta dai frammenti di due vasi differenti. La brocchina rotta, invece, è stata riassemblata dagli artisti solo dopo aver colorato con lo smalto alcuni dei cocci di cui era composta. I frammenti della brocca si ritrovano dopo percorsi diversi.

Ornaghi & Prestinari
Ritrovarsi a Faenza, 2019

Ceramista: Manifatture Sottosasso
Materiale: ceramica smaltata
Misure: 10,5  x 8,5 x 6,5 cm
Edizione 20 (ognuna unica)
Timbrata dal museo e numerata, con certificato firmato dagli artisti
Prezzo: € 250 (inclusa IVA, escluse spese di spedizione e assicurazione)

in collaborazione con Galleria Continua


Le edizioni limitate in ceramica sono un progetto del museo per sviluppare il collezionismo e sostenere le proprie attività.

Per conoscere gli altri oggetti della collezione MCZ EDIZIONI vai a questo link.

Per info e prenotazioni:
museocarlozauli@gmail.com

foto: Ornaghi & Prestinari

Valentina Ornaghi e Claudio Prestinari, nascono rispettivamente nel 1986 e nel 1984 a Milano, dove vivono e lavorano. Si sono laureati l’una in Disegno Industriale e l’altro in Architettura al Politecnico di Milano ed hanno proseguito gli studi presso l’Università Iuav di Venezia. Nel 2016 hanno tenuto la prima mostra personale a New York curata da Vittorio Calabrese presso la New York University – Casa Italiana Zerilli-Marimò. Tra le personali si ricordano quelle alla Galleria Continua, San Gimignano 2014 e 2018, alla Galleria Continua, Les Moulins 2018 e al MAMbo – Casa Morandi, Bologna 2017. Nel 2012 hanno ricevuto il Premio Regione Veneto dalla Fondazione Bevilacqua la Masa (Venezia) e nel 2018 il Club GAMeC Prize. Nel 2017 hanno presentato la scultura pubblica Filemone e Bauci per il nuovo parco ArtLine di CityLife a Milano. Hanno partecipato a workshop e residenze, tra cui quelli alla Fondazione Spinola Banna per l’Arte, Torino 2011; VIR-Viafarini in residence, Milano 2013; Artista x Artista, la prima residenza internazionale a L’Avana 2016. Nel 2017 sono stati i vincitori della residenza al Museo Carlo Zauli di Faenza con mostra finale al MIC Museo Internazionale delle Ceramiche. Tra le numerose mostre collettive si ricordano quelle più recenti presso Gaasbeek Castle, Bruxelles, 2019; MAAT, Lisbona 2018; Museum Voorlinden, Wassenaar 2016; Aguila de Oro, Avana 2016; Le Centquatre, Parigi 2015; Palazzo Reale, Milano 2015.

Sul nostro sito trovate approfondimenti sulla residenza e sulla mostra.


MCZ EDIZIONI: JONATHAN MONK

Jonathan Monk

Untitled (white vase), 2016

Durante la dodicesima edizione di MCZ Residenza d’Artista, nel 2015, Jonathan Monk è stato conquistato dal laboratorio di Carlo Zauli.  Ispirato proprio da una delle bottiglie che contenevano gli ossidi, incrostata di colore e materiale,  ne ha progettato una riproduzione in ceramica per una edizione limitata di 16 pezzi unici dipinti a mano.

La forma è stata realizzata con uno stampo creato dalla bottiglia in plastica utilizzata proprio da Zauli fra gli anni 50 e 60, ricreando le incrostazioni e sovrapposizioni di colore con una decorazione eseguita a mano dalla ceramista su ogni singolo pezzo.


Jonathan Monk
Untitled (white vase), 2016

Ceramista: Aida Bertozzi

Materiale: ceramica (terra bianca Silebelcow M2520 cotta a  1000 gradi. Terra chamottata con ossidi colorati: verde, rame, marrone, nero, arancio. Smalto bianco matt AM 9612 applicato dopo la cottura.
Misure:  21 x 12,5 x 5,5 cm
Peso: 3 kg
Edizione 16 + 4 AP (ognuna unica)
Timbrata e numerata, con certificato firmato dall’artista
Prezzo: € 1.220 + IVA (escluse spese di spedizione e assicurazione)


Le edizioni limitate in ceramica sono un progetto del museo per sviluppare il collezionismo e sostenere le proprie attività.

Potete trovare l’edizione anche su New Art Editions, il portale internazionale di lavori in tiratura limitata.

Per info e prenotazioni:
museocarlozauli@gmail.com

foto: Andrea Piffari

 

Per conoscere gli altri oggetti della collezione MCZ EDIZIONI vai a questo link.


CERAMICA IN EDIZIONE LIMITATA

Le edizioni limitate realizzate dal Museo Carlo Zauli sono un’ottima occasione per collezionare arte in maniera davvero accessibile, e per sostenere le attività culturali di questo spazio e del nostro territorio.

 

Nella gamma di oggetti in ceramica potete trovare i nostri classici, riproposti ogni anno, disegnati da Carlo Zauli espressamente per essere riprodotti in esemplari limitati, ma anche prototipi originale dell’epoca, oltre ad altr disegnati da artisti e designer espressamente per noi.

Tutti i pezzi della collezione sono realizzati in ceramica da artigiani faentini, e accompagnati da un certificato di autenticità.

Per conoscere molte delle MCZ EDIZIONI vai a questo link.

Per informazioni sull’acquisto di una edizione, o sulla possibilità di progettarne una personalizzata, ti invitiamo a contattarci via mail.

 

multipli.part1web


MCZ EDIZIONI: CIOTOLA 62 E 62 MINI

Le ciotole 62 e mini 62 sono liberamente ispirate alla linea di vasi creati da Carlo Zauli all’inizio degli anni sessanta, e che decretarono il definitivo successo internazionale dell’artista faentino. Realizzate al tornio per il MCZ dal maestro Mauro Tampieri, collaboratore storico ed allievo dello stesso artista, sono state foggiate nella stessa porcellana che Zauli aveva utilizzato nel 1984 per una serie di opere scultoree.

SCHEDA OPERA

titolo: 62
autore: Sparkling Life
anno: 2004
dimenzioni: cm 9x6x6
colori: bianco o nero
anno di produzione: 2012
numero di esemplari: 50 esemplari in numeri arabi da 1/50 a 50/50
tecnica: grès porcellana in biscottatura smaltata e cotta a 1200°

 

___________________________________________________________

Per conoscere gli altri oggetti della collezione MCZ EDIZIONI vai a questo link.

Per informazioni sull’acquisto di questo oggetto, o di altre edizioni, o sulla possibilità di progettare un’edizione personalizzata, ti invitiamo a contattarci via mail.

 


MCZ EDIZIONI: ORIGINE

Origine appartiene ad una delle più fervide stagioni creative di Zauli, nella quale egli sperimentava un tema fondamentale nella sua ricerca: il fremito naturale e le origini delle forme, temi interpretati dall’artista con la sensuale plasticità che è tipica del periodo più felice della propria carriera. 

 

SCHEDA OPERA

titolo: Origine
autore: Carlo Zauli
anno di progettazione: 1987
anno di produzione: 2013
dimensioni: cm 14 x 20 x 23
tiratura dell’edizione: trenta esemplari in numeri arabi da 1/30 a 30/30
tecnica: grès 1200° con smalto bianco matt eseguita da stmapo in gesso

___________________________________________________________

Per conoscere gli altri oggetti della collezione MCZ EDIZIONI vai a questo link.

Per informazioni sull’acquisto di questo oggetto, o di altre edizioni, o sulla possibilità di progettare un’edizione personalizzata, ti invitiamo a contattarci via mail.


MCZ EDIZIONI: QUADRIFOGLIO

Quadrifoglio appartiene ad una delle più fervide stagioni creative di Zauli, nella quale il Maestro sperimentava un tema fondamentale nella sua ricerca: la fortuna, il destino, interpretata con la sensuale plasticità che è tipica dell’opera dell’artista.

SCHEDA OPERA

titolo: Quadrifoglio
autore: Carlo Zauli
anno di progettazione: 1969
anno di produzione: 2007
colori: bianco o nero
dimensioni: cm 13 x 14 x 12
numero di esemplari: 100 esemplari in numeri arabi da 1/100 a 100/100
tecnica: grès 1200° con smalto matt

___________________________________________________________

Per conoscere gli altri oggetti della collezione MCZ EDIZIONI vai a questo link.

Per informazioni sull’acquisto di questo oggetto, o di altre edizioni, o sulla possibilità di progettare un’edizione personalizzata, ti invitiamo a contattarci via mail.


MCZ EDIZIONI: STELE

E’ questa una piccola stele, tipico tema dell’artista, archetipo scultoreo senza tempo, interpretata da Zauli con la sensuale plasticità che è tipica del periodo più felice della sua carriera.

SCHEDA OPERA

titolo: Stele
autore: Carlo Zauli
anno di progettazione: 1972
anno di produzione: 2009
colori: bianco o nero
dimensioni: cm 12 x 12 x 38
numero di esemplari: 99 esemplari in numeri arabi da 1/99 a 99/99
tecnica: grès 1200° con smalto matt eseguita a stampo in gesso e successivamente rifinita e smaltata a mano

___________________________________________________________

Per conoscere gli altri oggetti della collezione MCZ EDIZIONI vai a questo link.

Per informazioni sull’acquisto di questo oggetto, o di altre edizioni, o sulla possibilità di progettare un’edizione personalizzata, ti invitiamo a contattarci via mail.


MCZ EDIZIONI: PIATTO

Questo oggetto appartiene ad una delle più classiche forme archetipe della ceramica di ogni tempo: il grande piatto, che Zauli reinterpreta con estrema essenzialità, ponendo le sue tipiche vibrazioni al centro della forma monocroma.

 

SCHEDA OPERA

titolo: Piatto
autore: Carlo Zauli
anno di progettazione: 1980
anno di produzione: 2012
numero di esemplari: 50 esemplari in numeri arabi da 1/50 a 50/50
tecnica: grès 1200° con smalto matt

___________________________________________________________

Per conoscere gli altri oggetti della collezione MCZ EDIZIONI vai a questo link.

Per informazioni sull’acquisto di questo oggetto, o di altre edizioni, o sulla possibilità di progettare un’edizione personalizzata, ti invitiamo a contattarci via mail.


Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from - Youtube
Vimeo
Consent to display content from - Vimeo
Google Maps
Consent to display content from - Google
iscriviti alla newsletter