Manifatture Sottosasso e Museo Carlo Zauli hanno recentemente collaborato alla realizzazione del progetto in ceramica di Simon Mc Grath, vincitore del Premio Speciale Artelaguna 2011.
L’artista australiano è uno dei quattro selezionati a cui è stata offerta la produzione di lavori presso le residenze di Mumbai, Vicenza, Basilea e Faenza. 
 
 
Il Museo Carlo Zauli in questa particolare occasione ha coinvolto in qualità di responsabile tecnico il ceramista Marco Malavolti, con cui collabora da anni, per realizzare il progetto ispirandosi alle primitive tecniche di lavorazione della ceramica. Lo staff ha infatti prodotto una serie di vasi stampati direttamente dentro delle buche realizzate nel terreno, in cui sono poi stati cotti.
In occasione dei loro rispettivi dieci anni di attività Museo Zauli e Manifatture Sottosasso hanno invitato ceramisti ed artisti a partecipare alla fase finale della produzione.
Tutti insieme sul prato, nella suggestiva cornice dei calanchi di Pietramora, hanno seguito davanti al fuoco la cottura dei lavori stampati da Simon.
 
Su flickr le immagini delle fasi del progetto, tenutosi lo scorso settembre e della serata finale.