Dopo una stagione 2009-10, sostenuta da Banca di Romagna, che ha visto oltre 700 presenze in laboratori per bimbi e adulti, sono ripartite le attività didattiche del Museo Carlo Zauli a cura di Anna Maria Taroni.
 
 
La stagione 2010-11 è possibile grazie alla preziosa collaborazione con Fondazione Banca del Monte e Cassa di Risparmio di Faenza.
 
 
Agli incontri presso le scuole e nelle sale del museo con i bimbi e le insegnanti si affiancano da qualche tempo anche i laboratori del sabato aperti a genitori e figli, in libera utenza.
 
 
In agenda eventi Mcz, sul nostro sito, verranno pubblicate tutte le date.